Ultime Notizie

Contratto di Redazione Testi per il Web (Web Editing)

by Avv. Nicola Ferrante
in News
Visite: 91

Un servizio molto comune, nell’ambito della più generale attività di web marketing, consiste nella redazione e nella pubblicazione di testi per siti web, blog e altre piattaforme web, al fine di promuovere l’attività, i prodotti e i servizi del clienti tra il pubblico dei visitatori (web editing). Questi testi sono ottimizzati per i motori di ricerca, cioè preparati per favorire la loro visualizzazione in relazione a specifiche ricerche degli utenti per determinati argomenti o “parole chiave”. L’attività viene solitamente svolta sulla base di un piano editoriale che prevede una pubblicazione periodica.

In genere tale attività prevede:

  • la redazione di un documento riguardante il piano editoriale, gli argomenti da trattare, le parole chiave più opportune per l’ottimizzazione dei testi. Il documento deve essere sempre approvato dal cliente;
  • la redazione e pubblicazione periodica dei testi, per un tempo determinato e secondo scadenze prestabilite;
  • la verifica periodica del comportamento dei visitatori, eventuale correzione del messaggio da veicolare e dei contenuti pubblicati.

Solitamente i testi creati e pubblicati dal fornitore del servizio restano di esclusiva proprietà del cliente. Inoltre, quest’ultimo dovrà sempre approvare la loro pubblicazione e sarà l’unico e direttamente responsabile delle informazione e di tutto il materiale diffuso tramite i canali web di sua proprietà.

Dal contratto tra le parti, dovrà essere chiaro che la creazione e la pubblicazione di determinati contenuti comporta un’attività i cui risultati sono difficilmente misurabili in termini di visibilità dell’attività del cliente, aumento delle visite nei siti di quest’ultimo o del tasso di conversione, cioè la percentuale di utenti che hanno compiuto l’azione desiderata dal cliente. Proprio per tali motivi l’attività posta in essere dal fornitore del servizio integra un’obbligazione di mezzi, e quindi non viene garantito alcun tipo di risultato in termini di visibilità o una determinata soglia di aumento di vendite di beni o servizi;

Inoltre, il cliente dovrà essere informato del fatto che le informazioni e i contenuti pubblicati potrebbero non essere visualizzabili, indipendentemente dalla volontà o dalla responsabilità del fornitore del servzio, a causa di:

  • problematiche inerenti le pagine o i siti web di proprietà o gestiti dal cliente, come ad esempio mancata visualizzazione, virus, bug o mancati aggiornamenti, oltre a malfunzionamenti alle strutture internet o dei servizi tecnici utilizzati dal cliente;
  • quando la pubblica autorità o altri soggetti terzi individuano o segnalano dei contenuti contrari alla legge, illeciti, impropri o non conformi.

Contatta l'esperto