Ultime Notizie

Firma del contratto su tablet

by Avv. Nicola Ferrante
in News
Visite: 1544

download 1La società del gruppo Gdf Suez, che opera nel mercato italiano della vendita di gas naturale ed energia elettrica, ha introdotto nella sua rete commerciale una soluzione integrata di prodotti e servizi targata Olivetti che permette di siglare i contratti direttamente in formato elettronico, senza la necessità di un originale cartaceo, tramite apposizione della firma grafometrica su specifici tablet, gli Olipad Graphos, di cui proprio in queste settimane l'azienda sta dotando tutti i suoi agenti sul territorio. 

Quella progettata per Gdf Suez Energie è una soluzione integrata hardware e software, ha spiegato Paolo Crini, responsabile Product line applicazioni e soluzioni software di Olivetti: «Dal lato hardware i tablet, dotati di uno speciale sensore e di un'apposita penna, permettono di apporre la firma scrivendo direttamente sullo schermo. Grazie ai sensori elettromagnetici presenti nei tablet, non viene acquisita solo l'immagine ma vengono rilevati anche alcuni parametri fondamentali per valutare l'autenticità di una firma, per esempio in tribunale: pressione, ritmo, movimento, velocità, accelerazione, ovvero tutte quelle caratteristiche che rendono unica e irripetibile una firma e consentono di ricondurla con estrema precisione a chi l'ha generata».

Contatta l'esperto